Due piantagioni di cannabis, un arresto

Due piantagioni con complessive 1.100 piante di cannabis indica, dell'altezza media di 30 centimetri, sono state scoperte e sequestrate dalla polizia di Catania in un fondo agricolo di contrada Cava, in territorio di Scordia. Agenti della squadra mobile della Questura hanno arrestato il proprietario del terreno, Salvatore Zammataro, di 65 anni, già ai domiciliari, per coltivazione e produzione di sostanza stupefacente e per detenzione illegale di arma comune da sparo e relativo munizionamento. Nella sua abitazione è stata trovata una pistola calibro 6,35. Le piantagioni avevano un sistema di irrigazione a goccia, composto da tubi neri in plastica collegati a un tubo centrale di diametro più grande a sua volta collegato al pozzo di acqua posto sotto l'abitazione dell'indagato. L'impianto idrico era fornito di un autoclave che era attivato da una presa elettrica installata all'interno dell'abitazione di Zammataro. L'uomo è stato arrestato e messo a disposizione della Procura di Caltagirone. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. TrapaniOk.it
  2. EnnaPress.it
  3. BlogTaormina
  4. LiveSicilia-Catania
  5. Catania Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Maletto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...